Chi è on line?

 6 visitatori online

Guarda i nostri filmati!!!

Per poter vedere tutti i nostri filmati registrati subito!

Cerca nel sito...

Il bragozzo “Teresina approda a Saint-Tropez

Bragozzo TeresinaSabato 15 dicembre alle ore 11 presso la sala consiliare del Comune di Chioggia si è svolta la presentazione delle proposte culturali europee per il 2008 messe in campo dal “mecenate del mare” Luciano Boscolo Cucco con il coinvolgimento della città di Chioggia, di Bellaria Igea Marina, la Soc. “LaDragaggi” e, la collaborazione operativa di Lucchi Giovanni e Fuggiano Giuseppe.
Luciano Boscolo Cucco da tempo è impegnato in innumerevoli iniziative rivolte alla valorizzazione e divulgazione della tradizione marinaresca, della storia e della cultura del proprio territorio e del mare Adriatico tra Romagna, Marche e Veneto.
La Rotta del Sale, giunta alla VII edizione, è una delle iniziative culturali sullo storico percorso che ha legato per secoli grazie “all’oro bianco” la Serenissima e Chioggia con Cervia. L’idea di promuovere tale evento fu un gruppo di amici costituito dal compianto Paolo Puzzarini, Giorgio Montanari e Luciano Boscolo Cucco.

A distanza di anni continuano ad essere protagoniste dell’evento le suggestive vele al terzo, gioielli d’architettura navale della marineria da pesca, appartenenti alla compagnia del mare della Mariegola delle Romagne.
Altra iniziativa promossa nel 2007 è stata la rievocazione storica commemorativa su “Garibaldi e i pescatori chioggiotti” dalla città di Cesenatico nel tentativo di liberazione di Venezia.
Durante la conferenza stampa l’Assessore alla Cultura, Nicola Boscolo Pecchie ha fatto un bilancio del 2007. “La cultura e le tradizioni legate al mare, le risorse socio economiche del mare – ha dichiarato l’assessore – devono diventare l’elemento innovativo per dell’identità di Chioggia e il suo veicolo promozionale. Per il 2008 il gemellaggio con la città di Sain-Tropez si inserisce in questa filosofia, perché tutto passa dall’elemento acqua e tutto porta al mare. Chioggia non deve rimanere una delle innumerevoli città d’arte bensì dovrà diventare l’unica laguna d’arte”.
Ecco quindi la consapevolezza e la determinazione a promuovere le iniziative culturali di Luciano Boscolo Cucco.


Fuggiano, consigliere UNIVET e collaboratore di Luciano Cucco, ha illustrato il programma 2008 con l’utilizzo del bragozzo Teresina e un sandalo armato con vela al terzo, a partecipare alla prossima edizione delle “Voiles Latines” di Saint-Tropez. “La manifestazione – ha precisato Pino
Fuggiano – vide la sua prima edizione nel 2001 e, sin d’allora rientra nel Circuito Internazionale della Vela Latina promossa dalla Associazione AVela, avrà luogo dal 22 al 25 maggio 2008.
Numerose imbarcazioni tradizionali accorrono da tutto il Mediterraneo, dalla Tunisia, dalla Spagna, Croazia e, per l’Italia, dalla Sardegna,Golfo di Genova,Golfo di La Spezia,Golfo di Napoli, Adriatico per unirsi alla numerosa flotta di casa che sarà rappresentata dai porti di Saint-Tropez, Marsiglia,
Hyeres,ecc. Anche per la prossima edizione l’incontro degli “Scrittori di Mare” insieme al “Laboratorio dei Carpentieri” costituiranno la grande novità, un evento nell’evento che rappresenta anche uno dei più importanti appuntamenti culturali dell’intero Circuito Mediterraneo.”
Il bragozzo Teresina, bene patrimoniale del Comune di Bellaria Igea Marina, verrà trasportato via gomma dalla città romagnola a Montecarlo e da li raggiungerà Saint-Tropez via mare dopo aver fatto tappa nel porto di Nizza, città che diede i natali a Garibaldi.
Durante il tradizionale scambio di regali fra i due amministratori, l’assessore Zavatta ha rivolto il cordiale saluto del Sindaco di Bellaria Gianni Scenna, ribadendo l’interesse e la disponibilità della amministrazione a promuovere il progetto.
A conclusione dell’incontro un caloroso applauso ha suggellato gli apprezzamenti sul filmato, prodotto dalla Soc. La Dragaggi e, girato in occasione della VII edizione della Rotta del Sale.

 
RocketTheme Joomla Templates

Joomla - Realizzazione siti web